Se il lavoro si fa smart

Via Copernico, 38

MILANO

Per maggiori info:

Se il lavoro si fa smart

Data

5/12/2015

TESTATA
Milano Finanza

DICONO DI NOI

Se il lavoro non c’è o è sempre più difficile da trovare, lo si può reinventare. O lo si può fare in modo condiviso, unendo l’utile al dilettevole: ossia sfruttando il networking per studiare nuove opportunità o giocare di squadra. 

E’ da queste basi che ha preso corpo il progetto Copernico, ovvero la piattaforma per il lavoro smart che vede nel suo capitale anche Leonardo Ferragamo e che oggi fa leva sul progetto Milano Centrale (si affianca alla Blend Tower e Science14 di Bruxelles): uno spazio di 15 mila mq nel quale oggi trovano posto 130 aziende, di cui 20 start-up e che vedono impegnati 1300 utenti tra uffici, sale meeting, suites, bar, palestra e club lounge.

Adesso l’obiettivo dei soci, tra i quali il fondatore Pietro Martani, è quello di raccogliere 10 milioni da investitori istituzionali per creare un network a Roma, Bologna, Torino, Napoli, Cagliari, Firenze, Verona, Brescia, Padova e Venezia.

In più c’è l’obiettivo di portare il fatturato dagli 8 milioni di quest’anno ai 45 milioni del 2020. Anche perché è la condivisione, il networking che generano, nel business 4.0, nuovi affari.

 

> Leggi l’articolo completo

Se il lavoro si fa smart _ Milano Finanza

ULTIMI ARTICOLI SU DI NOI:

#IAMCOPERNICO